3 Lug '16

Marina

Scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice collabora con le maggiori riviste di narrativa femminile e gestisce una ventina di blog e riviste online. Alcuni sui romanzi sono in vendita su Kobo e Amazon, altri nel sito marinaebook.com. Per maggiori informazioni visita la pagina Facebook

2 Shares

Come disegnare per bambini: a fumetto o realistico

Come Disegnare per Bambini

Ciao! Oggi parliamo di Come Disegnare per Bambini. Sapevi che si può disegnare in diversi modi? Oggi però parliamo di come disegnare in modo realistico e di come, invece, disegnare come nei fumetti. Quali differenze ci sono?

Come Disegnare per Bambini

La differenza più sostanziale tra disegnare in modo realistico o a fumetti lo spiegano già le parole.

Un disegno realistico è più vicino possibile alla realtà. Tu osservi qualcosa da un certo punto di vista, vedi ciò che hai davanti agli occhi e lo disegni in modo che assomigli il più possibile alla realtà.

squalo

squalo

Per questo si chiama realistico, da realtà, cioè ciò che è vero e si vede.

Nel disegno a fumetto, invece, disegni come vuoi, l’importante è rendere l’idea, far capire cosa si intendeva disegnare o chi.

Squalo, disegno a fumetto

Squalo, disegno a fumetto

Come puoi vedere nei disegni in questo articolo c’è uno squalo. Uno è realistico, l’altro è un fumetto. Riesci a vedere le differenze?

Secondo te quale dei due assomiglia di più ad uno squalo vero?

Qualsiasi cosa può essere disegnata in modo realistico o come se fosse un fumetto: animali, persone, persino cose, disegnate come se fossero fumetti prendono tutto un altro aspetto.

In genere si sceglie se disegnare in modo realistico o a fumetto. Spesso la scelta viene fatta in base all’utilizzo del disegno che si vuol fare.

Se leggi i fumetti puoi capire cosa intendo dire. Topolino, le Winx, i Supereroi li trovi nei fumetti.

Quando ti attieni alla realtà, cioè disegni in modo realistico, usi anche i medesimi colori della realtà, non solo le forme.

disegna e colora granchio

disegna e colora granchio

Quando invece disegni a fumetto, visto che spesso si tratta di fantasia, di momenti e situazioni che nella vita non puoi di certo trovare, come ad esempio topi vestiti che parlano o gatti come Garfield o personaggi come i supereroi, puoi scegliere anche i colori.

Puoi colorare i fiori di nero e le rose di blu, puoi dipingere un gatto in celeste e un cane in rosa. Puoi fare le montagne color senape e il sole di un pallido viola.

Ti è piaciuto questo articolo su Come disegnare per bambini? Condividilo con gli amici, su FacebookGoogle+ e Pinterest oppure lascia un commento. Ne saremo felici.

About Marina

Scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice collabora con le maggiori riviste di narrativa femminile e gestisce una ventina di blog e riviste online. Alcuni sui romanzi sono in vendita su Kobo e Amazon, altri nel sito marinaebook.com. Per maggiori informazioni visita la pagina Facebook

Related Posts

Lascia un commento