21 Ago '16

Marina

Scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice collabora con le maggiori riviste di narrativa femminile e gestisce una ventina di blog e riviste online. Alcuni sui romanzi sono in vendita su Kobo e Amazon, altri nel sito marinaebook.com. Per maggiori informazioni visita la pagina Facebook

7 Shares

Divertimenti in spiaggia, a caccia di conchiglie

divertimenti in spiaggia raccogliere conchiglie

Uno dei più bei divertimenti in spiaggia è raccogliere conchiglie, l’hai mai fatto? A me piace tantissimo e mi diverte. Per trovarne molte ecco come devi fare.

Le conchiglie si trovano disseminate sulla spiaggia, vengono portate dalla marea. A volte facendo il bagno, se guardi sul fondo ne vedi parecchie, ma per trovarle sul bagnasciuga sai quando devi andare a raccoglierle?

La mattina presto. Dopo la bassa marea sarebbe l’ideale, sai perchè?

Con l’alta marea l’acqua si alza e il mare copre una parte di spiaggia. Quando però si ritira, e quindi c’è la bassa marea e la spiaggia ricompare, trovi tantissime conchiglie portate dall’acqua.

conchiglie divertimenti in spiaggia

Passeggia sul bagnasciuga con la mamma e il papà oppure con un fratello più grande e cerca di trovare il più grande numero di conchiglie.

Se sei abbastanza grande da andare per conchiglie da solo però tieni presente esattamente dove hai l’ombrellone o dove è sistemata la tua famiglia per avere un punto di riferimento e non perderti. Se malauguratamente dovesse succederti non girare per la spiaggia come una trottola, ma fermati in un punto ben visibile così ti troveranno in fretta.

Puoi anche chiedere aiuto al bagnino. Di solito loro hanno fischietti e megafono per farsi sentire anche a distanza e possono chiamare i tuoi genitori, quindi non disperare.

Cosa ti serve per i divertimenti in spiaggia in cui vuoi raccogliere conchiglie

Procurati un secchiello dove mettere le conchiglie che raccogli. Se sono solo conchiglie non serve acqua, se invece qualcuna è ancora “abitata” metti nel secchiello un po’ d’acqua per il mollusco.

Passeggia e raccogli le conchiglie che ti piacciono di più, tutte quelle che vuoi. Poi le dovrai lavare bene per togliere la sabbia. Con le conchiglie che hai raccolto potrai decorare tanti oggetti. Vuoi sapere come fare?

Presto troverai degli articoli che ti spiegheranno.

Nel frattempo buoni divertimenti in spiaggia e buona caccia alle conchiglie più belle!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con gli amici, su FacebookGoogle+ ePinterest oppure lascia un commento. Ne saremo felici.

 

 

photo credits | visitnc

About Marina

Scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice collabora con le maggiori riviste di narrativa femminile e gestisce una ventina di blog e riviste online. Alcuni sui romanzi sono in vendita su Kobo e Amazon, altri nel sito marinaebook.com. Per maggiori informazioni visita la pagina Facebook

Related Posts

Lascia un commento