Giochi di carte, Uno

Giochi di carte Uno

Nei giochi che si possono fare con le carte, ce n’è uno particolarmente conosciuto al quale MondoFantastico dedica questo articolo: Giochi di carte, Uno.

Per giocare non servono le comuni carte da gioco, per intenderci quelle che si usano per la briscola piuttosto che per la scala quaranta, bensì delle carte speciali prodotte e distribuite da una da una casa di giocattoli tra le più conosciute al mondo: la Mattel.

Da dove arriva?

Questo gioco, che qui in Italia si chiama Uno, nasce in America nel 1971 e, nonostante siano già trascorsi più di quarantanni dalla sua nascita, è in gran voga ancora oggi.

A dire il vero, sia lo scopo che il sistema di gioco non sono affatto una grande novità dato che già molto tempo prima, si facevano giochi simili utilizzando le carte normali.

L’idea brillante, più che altro, è stata quella di creare delle carte fatte apposta, con colori sgargianti e facilmente riconoscibili, così da consentire a persone di qualsiasi età di partecipare al gioco senza alcuna difficoltà.

Quanto è divertente?

Molto!… E lo posso dire per esperienza diretta perché, per diversi anni consecutivi, ho passato un bellissimo periodo di vacanza in compagnia di mia cugina e dei suoi due figli, durante il quale si trascorrevano molte serate a giocare a Uno.

Parte del divertimento, sta anche nella prontezza di pronunciare la parola Uno, al momento dello scarto della propria penultima carta, cosa che a volte non è così scontata.

Infatti, preso dal gioco e dal curare quello che fanno gli altri, a volte ti può capitare di dimenticare di dire Uno al momento giusto. Quello che di solito succede a questo punto, è che gli avversari se la ridono mentre tu peschi le due carte di penalità mentre ti mordi le dita per aver buttato a monte una probabile vittoria.

Come la maggior parte dei giochi di società, anche Uno è quindi divertente e molto dinamico. Diciamo che se vi ritrovate in casa con gli amici oppure in famiglia e per una sera volete fare qualcosa di diverso dal guardare un DVD oppure la televisione…

O magari in una noiosa domenica pomeriggio durante la quale si passa un sacco di tempo a pensare a cosa fare, ecco che tirare fuori le carte e fare un bel torneo di Uno diventa di certo un’ottima soluzione.

Anche stavolta, quindi, Mondo Fantastico ha voluto dire la sua commentando con un articolo questo gioco tanto semplice quanto simpatico e divertente…

Se vuoi acquistare questo gioco di carte puoi farlo a questo link

#ads #sponsorizzato

 

 

Grazia

Ha pubblicato racconti su un importante settimanale del gruppo Mondadori, è stata premiata ad un concorso internazionale per uno dei suoi romanzi, e naturalmente... scrive per MondoFantastico.com

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: