26 Nov '14

Grazia

Ha pubblicato racconti su un importante settimanale del gruppo Mondadori, è stata premiata ad un concorso internazionale per uno dei suoi romanzi, e naturalmente... scrive per MondoFantastico.com

0 Shares

Le piramidi, cosa sono e chi le ha costruite

Le Piramidi - Cosa sono

Le Piramidi – Cosa sono

Le piramidi più famose e conosciute sono senza dubbio quelle egizie.

Sulla storia di questo antico popolo e sulle loro opere, tra cui le più importanti sono la Sfinge, le piramidi e alcuni templi, sono stati scritti migliaia di libri e realizzati centinaia di documentari. Diversi film d’avventura, invece, si riferiscono a quei luoghi tra le fantastiche scoperte di archeologi avventurosi, e improbabili mummie riportate in vita da qualche maledizione.

Anche sulle piramidi, ovviamente, esiste già una gran quantità di materiale che può essere consultato quindi, di fatto, nulla di originale può essere scritto al riguardo a meno che prossimamente, qualcuno non faccia delle nuove sorprendenti scoperte!

Ad ogni modo è certamente interessante sapere che, ad oggi, la piramide egizia più antica conosciuta è quella di Imhotep. Questo signore non era il faraone a cui era destinata la piramide, che come certamente saprai era praticamente una tomba, bensì quello che la progettò.

Certo, con la nuova tecnologia avanzata e i diversi programmi per computer dei quali dispongono oggi gli ingegneri e gli architetti, l’idea di una piramide potrebbe sembrare un po’ banale, ma se pensi che quella di Imhotep è stata terminata all’incirca nell’anno 2620 prima della nascita di Cristo…

Somma questi anni a quelli già trascorsi dopo Cristo e scoprirai che stiamo parlando di un’opera d’ingegneria che risale a più di 4650 anni fa!

Non è sorprendente? E non dimentichiamoci degli inestimabili tesori che sono stati ritrovati all’interno di queste piramidi e che sono solo una piccola parte di ciò che probabilmente contenevano in origine.

Purtroppo i ladri esistevano già a quei tempi e si sono rigenerati anno dopo anno e secolo dopo secolo così, alcuni, si sono addentrati in queste tombe e hanno portato via tutto quello che era loro possibile arraffare.

Tesori nelle piramidi

I tesori che invece sono stati recuperati dai diversi archeologi e ricercatori, per fortuna, vengono tutt’ora custoditi in alcuni importanti musei dedicati a questa grande cultura.

Ma di tutta questa loro lunga storia, la cosa che a mio parere è la più incredibile è che, nonostante l’età e tutto quello che hanno passato negli ultimi millenni, le piramidi sono ancora oggi tra i monumenti antichi più affascinanti, studiati e visitati al mondo.

disegno di Grazia Romanoni

About Grazia

Ha pubblicato racconti su un importante settimanale del gruppo Mondadori, è stata premiata ad un concorso internazionale per uno dei suoi romanzi, e naturalmente... scrive per MondoFantastico.com

Related Posts

Lascia un commento