21 Feb '17

Marina

Scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice collabora con le maggiori riviste di narrativa femminile e gestisce una ventina di blog e riviste online. Alcuni sui romanzi sono in vendita su Kobo e Amazon, altri nel sito marinaebook.com. Per maggiori informazioni visita la pagina Facebook

0 Shares

Sport: il nuoto, perfetto per i bambini

nuoto, sport per bambini

Quali sono gli sport più adatti ai bambini? Ce ne sono alcuni che sono meglio di altri, sai quali? In questo articolo parliamo del nuoto.

Nuoto

È lo sport universalmente conosciuto per essere quello che fa muovere più muscoli contemporaneamente.

Infatti non è nuovo il fatto che il nuoto venga insegnato anche ai bambini di qualche mese, ma in questo caso è diverso. La mamma, o il papà sono in acqua con il bambino che viene anche fatto andare sott’acqua. Questo tipo di nuoto prende il nome di Acquaticità.

nuoto

In questo modo impara a nuotare senza paura. All’età di pochi mesi è molto più facile imparare perché la valvola pineale è ancora funzionante e, quando la testa del bambino viene a contatto con l’acqua, si chiude impedendo al liquido di entrare.

Obiettivi del Nuoto

Accrescere l’autostima e la fiducia in sé nel bambino e farlo socializzare con altri bimbi tramite l’acqua come elemento comune.

Durante i corsi di nuovo, parliamo dei più basilari, ai bambini vengono spiegate ed insegnate le tecniche di galleggiamento. In un secondo tempo si passa ad insegnare gli stili di nuoto poi si sperimentano.

I bambini ovviamente vengono assistiti da istruttori esperti e di solito c’è sempre un bagnino a bordo vasca, in modo che ogni eventuale rischio o pericolo sia subito individuato e risolto.

Oltre a imparare a nuotare i bambini si divertono molto. L’acqua è un elemento nel quale si può giocare molto. Il nuoto, invece, oltre ad essere uno sport completo che aiuta lo sviluppo e allenamento di tutti i muscoli, è anche uno sport che infonde fiducia in se stessi e un senso di autonomia.

Al giorno d’oggi un po’ in tutte le città vengono organizzati corsi di nuoto sia per i più piccini che per i più grandicelli, spesso nelle piscine comunali e i costi non sono eccessivi.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con gli amici, su FacebookGoogle+ e Pinterest oppure lascia un commento. Ne saremo felici.

scritto da Stefano Mainini

photo credits copertina | pinterest

photo neonato | willowbabesswim

About Marina

Scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice collabora con le maggiori riviste di narrativa femminile e gestisce una ventina di blog e riviste online. Alcuni sui romanzi sono in vendita su Kobo e Amazon, altri nel sito marinaebook.com. Per maggiori informazioni visita la pagina Facebook

Related Posts

Lascia un commento