15 Set '14

Marina

Scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice collabora con le maggiori riviste di narrativa femminile e gestisce una ventina di blog e riviste online. Alcuni sui romanzi sono in vendita su Kobo e Amazon, altri nel sito marinaebook.com. Per maggiori informazioni visita la pagina Facebook

0 Shares

Trova le 5 differenze tra i due squali

trova le 5 differenze lo squalo

trova le 5 differenze lo squalo

Trova le differenze tra i due disegni qui sopra. Tra lo squalo del primo disegno e quello del secondo ci sono 5 differenze. Trova le 5 differenze e segnale con un cerchietto.

Giocare alle differenze può essere divertente.

Come si fa?

Osservi il primo disegno e poi il secondo e cerchi di capire, attraverso l’osservazione, quali sono le differenze. In genere le differenze sono sempre piuttosto piccole. Non stravolgono la forma o il disegno, ma gli tolgono un piccolo particolare.

Quali sono le 5 differenze in questi due disegni?

Non è difficile e se osservi bene il disegno te ne renderai conto in pochissimi istanti. Osserva attentamente e fai un cerchietto nel punto dove manca il dettaglio.

Una volta che li avrai segnati tutti potrai chiedere alla tua mamma o a qualcun altro di verificare se vanno bene, ma non preoccuparti, sono molto semplici da trovare.

Se invece proprio non ti riuscisse qui sotto trovi la soluzione!

Prima di leggerla però provaci da solo!

Una volta che avrai trovato tutte e cinque le differenze, se hai voglia puoi colorare il primo squalo del disegno, quello a cui non manca nulla.

Buon divertimento ed ecco la soluzione per questo gioco del Trova le differenze:

mancano l’occhio, una delle righe appena sopra la pinna laterale, la pinna esterna, quella che esce dall’acqua non è diritta bensì curva, come se fosse stata morsicata e sotto manca un’altra pinna che non c’è. Per la pinna di fianco, che si vede in primo piano, manca una riga.

Le avevi trovate tutte?

Benissimo!!!

No???? esercitati con un altro disegno.

Se vuoi invece conoscere qualcosa di più sullo squalo, uno dei più temibili abitanti di mai e oceani leggi l’articolo che parla dello squalo e poi coloralo.

Puoi anche disegnarlo tu, non è troppo difficile. Provaci!

 

disegno ©marinagalatioto.com

About Marina

Scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice collabora con le maggiori riviste di narrativa femminile e gestisce una ventina di blog e riviste online. Alcuni sui romanzi sono in vendita su Kobo e Amazon, altri nel sito marinaebook.com. Per maggiori informazioni visita la pagina Facebook

Related Posts

Lascia un commento