14 Nov '14

Marina

Scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice collabora con le maggiori riviste di narrativa femminile e gestisce una ventina di blog e riviste online. Alcuni sui romanzi sono in vendita su Kobo e Amazon, altri nel sito marinaebook.com. Per maggiori informazioni visita la pagina Facebook

0 Shares

Uccellino azzurro di montagna, scopri la natura

Uccellino Azzurro di Montagna

Uccellino Azzurro di Montagna

In America, ma non solo, vive il bellissimo uccellino azzurro di montagna. Il suo nome scientifico è un po’ difficile, Sialia Currucoides, ma per facilitare le cose, lo hanno soprannominato: uccellino azzurro di montagna.

Questo colorato uccellino, oltre ad essere il simbolo ufficiale di uno degli Stati Uniti d’America, l’Idaho, è considerato portatore “di ottimismo e felicità”.

É anche stato immortalato in una fiaba del 1.600, creata da una scrittrice francese alla corte del re Sole. La stessa favola è stata poi rielaborata da un altro scrittore, Andrew Lang di origini scozzesi, che circa due secoli dopo la rese più popolare e conosciuta.

Ci sono stati anche altri scrittori, poeti e registi di teatro e cinema che hanno preso spunto o intitolato a questo bellissimo esemplare le loro opere.

L’uccellino azzurro di montagna è della stessa famiglia dei passeri (Passeriformi), come altri graziosi uccellini abbastanza comuni e conosciuti: il Passero (che tutti noi possiamo incontrare in qualsiasi parco, giardino o persino sui balconi delle nostre case), il Pettirosso, il Canarino, la Rondinella e il Tordo.

Ma ce ne sono tantissimi altri, tant’è che questa è una delle famiglie di animali più numerose, supera di gran lunga anche quelle di alcune specie di mammiferi.

Alcuni di loro, come l’Uccellino Azzurro di Montagna appunto, sfoggiano piumaggi di diversi colori, che vanno dall’azzurro al blu, dal giallo all’arancione, oppure variopinti come quello del nostro Cardellino.

In ogni caso, quella dei volatili, è una delle specie animali più colorate e, in quanto tali, sono sempre molto belli da vedere, sia in fotografia che in natura. Per cui è importante avere un buono spirito di osservazione!

Guardando bene, e stando attenti alle cose che ci circondano, ci è possibile scoprire le diverse forme di vita, i colori, e altre centinaia e centinaia di bellezze, piccole e grandi, che fanno di questo nostro pianeta, un mondo fantastico e unico.

 

testo e disegno di Grazia Romanoni

About Marina

Scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice collabora con le maggiori riviste di narrativa femminile e gestisce una ventina di blog e riviste online. Alcuni sui romanzi sono in vendita su Kobo e Amazon, altri nel sito marinaebook.com. Per maggiori informazioni visita la pagina Facebook

Related Posts